I MERIDIANI

Fondo Farfalle Sito

keiraku shiatsuIl corpo umano è visto come un microcosmo soggetto alle stesse leggi che regolano l’universo.
Come nell’universo intero, la vita dell’uomo è sostenuta dall’energia che circola nel suo corpo in percorsi preferenziali ben precisi  tradizionalmente noti come canali o MERIDIANI.

I principali sono 12 e, come dei fiumi energetici, scorrono bilateralmente su tutto il corpo collegandosi ciascuno ad un organo ai quali forniscono energia, il Qi. Quando il flusso energetico in essi è regolare e non incontra difficoltà anche gli organi funzionano al meglio e il corpo gode di buona salute non solo fisica ma anche psichica; infatti, ogni organo è collegato, secondo la Medicina Tradizionale Cinese, ad una emozione e ad un quadro psicologico ben preciso. Quando però per i più svariati motivi questa circolazione perde il proprio movimento fluido e naturale nasce lo SQUILIBRIO: si creano ristagni con zone in cui c’è un eccesso di energia ed altre in cui c’è carenza e da qui nascono tutta una serie di disturbi.

Durante il trattamento lo operatore shiatsu lavora in modo adeguato non solo nello specifico ma su tutto il corpo per riattivare e sostenere, insieme al ricevente, il processo di AUTOGIARIGIONE o, meglio, il processo di RIEQUILIBRIO ENERGETICO.